Pizza dolce di Pasqua

pizza dolce di pasqua con uvetta

Nell’area della Valnerina (centro italia) è tradizione fare la colazione della mattina di Pasqua con prodotti come: salame corallina, uova sode, corallina e pizza di pasqua. Qui vi facciamo vedere come preparare un’ottima PIZZA DI PASQUA.

Trova tutti i prodotti di Norcia

I migliori prodotti della tradizione di Norcia

DIFFICOLTA’:
media

TEMPI:
2 ora e 45 minuti

INGREDIENTI:

– 1 kg farina
– 6 uova
– 4oo gr zucchero
– 1 bicchierino e mezzo di alchermes o rum
– 150 gr burro
– 50 gr lievito di birra
– 1 pizzico di sale
– 1 cucchiaino di cannella in polvere
– scorza grattugiata di un arancio
– scorza grattugiata di un limone
– 100 ml latte

PREPARAZIONE:

Accendere il forno e portarlo ad una temperatura di 170-180° C.
1° fase – Liquefare il burro a bagnomaria; in una terrina capiente sbattere lo zucchero con il burro sciolto, aggiungere i tuorli e, infine, il latte. Frullare bene il tutto ed unire il liquore, il limone, l’arancio e la cannella. A parte montare le chiare d’uovo ed incorporare al composto precedentemente preparato. Aggiungere 700 gr di farina seguitando a mescolare.
2° fase – Per la preparazione del lievito intiepidire un bicchiere grande di acqua e sciogliervi il lievito di birra, il sale e la farina restante; amalgamare e controllare che presenti una consistenza quasi elastica e molto molle. Porre a lievitare per circa 15 minuti, facendo attenzione che non passi di lievitazione. Unire i due composti ottenuti nella 1° e nella 2° fase ed amalgamare il tutto lavorando ulteriormente per altri 10 minuti. Nel frattempo si prepareranno due casseruole strette con il fondo imburrato e spolverato di pan grattato fine. Versare il composto egualmente nelle due casseruole e porre in forno per circa 1 ora e mezzo.