Tag: cioccolato

Fettuccine al cioccolato con una salsa di noci

Di seguito vi illustriamo la procedura per la preparazione di una pasta all’uovo con le dosi per 4-5 persone.

 

Ingredienti per la pasta/fettuccine

  • 450 gr di farina
  • 50 gr di cacao
  • 5 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiai di acqua per amalgamare bene il tutto

Mescolare  il tutto fino ad ottenere un buon impasto corposo ed omogeneo e lasciare riposare per circa 1 ora, avvolgendolo completamente con una pellicola trasparente.

 

Dopo averla fatta riposare, stenderla alla dimensione desiderata (si consiglia uno spessore di circa 2 mm, e poi tagliarla a strisce con l’ausilio di uno strumento per il taglio della pasta o semplicemente arrotolando la sfoglia su se stessa (facendo prima attenzione a cospargerla con della farina per non farla attaccare, e tagliandola come se fosse un “salame”.

 

Ingredienti per la crema alle noci del condimento

  • 250 gr di gherigli di noci sgusciati e sbucciati
  • 30 gr di pinoli
  • 250 ml di latte
  • 40 gr di mollica di pane
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 bicchiere d’olio di oliva extra vergine

 

Mettere a bollire per 3-5 minuti i gherigli di noci dopo averli sgusciati e, con molta pazienza, rimuovere la buccia non appena ritornano ad essere a temperatura ambiente.

Ammollare il pane con il latte e strizzarlo per rimuovere il liquido in eccesso, Mettere il pane con i gherigli di noci, i pinoli, l’olio e il sale in un mixer e tritare il tutto, aggiungere il latte del pane fino ad ottenere una crema.

Stiepidire la salsa in una pentola e, non appena scolata la pasta, saltare insieme sul fuoco per 1 minuto.

Servire e stupire gli ospiti con questa “pasta nera”.

 


Cookies al burro di arachidi e cioccolato

cookie americani con burro di arachidi e cioccolato
DIFFICOLTA’:
Bassa

TEMPI:
10 minuti
+ 15 minuti di riposo
+ 15 minuti di cottura

INGREDIENTI:

– 250 gr di farina
– 125 gr di zucchero di canna
– 125 gr di zucchero semolato
– 150 gr di gocce di cioccolato fondente
– 80 gr di burro di arachidi
– 40 gr di burro
– 1/2 bicchiere di latte
– 1 bustina vanillina
– 1 uovo
– 1/2 cucchiaino di bicarbonato
– 1 pizzico di sale

PREPARAZIONE:

Far sciogliere a fuoco dolce i due tipi di burro in un tegame e far freddare a temperatura ambiente. Intanto, in una terrina, sbattere l’uovo con lo zucchero di canna prima e con quello semolato poi e aggiungere, a filo e sempre mescolando, il burro fuso e, in seguito, il latte freddo. Incorporare la farina setacciata con il bicarbonato e la vanillina e, solo in ultimo, aggiungere le gocce di cioccolato. Formare delle palline da sistemare nel freezer per 15 minuti, dopodichè sistemarle piuttosto distanziate su una placca da forno rivestita di carta oleata ed infornare per circa 15 minuti a 190°. Controllare che i biscotti siano appena dorati in superficie e toglierli dalla teglia solo una volta freddi.


Biscotti al cioccolato ripieni di Nutella

DIFFICOLTA’:biscotti_aperti_alla_nutella
Facile

TEMPI:
40 minuti
+ 30 minuti di riposo

INGREDIENTI:

– 300 gr di farina
– 150 gr di zucchero
– 45 gr di cacao amaro
– 1 uovo
– 2 tuorli
– 160 gr di burro
– 1 cucchiaino di lievito
– Nutella

PREPARAZIONE:

Sistemare la farina a fontana su una spianatoia, praticando un foro nel mezzo. Aggiungere lo zucchero, il cacao setacciato, l’uovo e i due tuorli. Dare una prima amalgamata al composto e aggiungere il burro ammorbidito e tagliato a pezzetti e il lievito. Impastare energicamente fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo, rivestire di pellicola e far riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Trascorso questo tempo riprendere l’impasto e stenderlo fino ad ottenere uno spessore di circa mezzo centimetro. Coppare una serie di dischi, su metà dei quali disporre un cucchiaino di Nutella. Coprire con un disco vuoto e sigillare bene i bordi, magari coppando nuovamente per avere un taglio netto.
Infornare per circa 15 minuti a 180°.


Mousse al cioccolato

DIFFICOLTA’:
Facile

TEMPI:
10 minuti
+ 3 h di riposo

INGREDIENTI:

– 150 gr di cioccolato fondente
– 300 ml di panna fresca liquida

PREPARAZIONE:

Portare ad ebollizione la panna. Spegnere la fiamma e versarlavsul cioccolato sminuzzato. Mescolare bene con l’aiuto di uno sbattitore elettrico per pochi secondi. Quando il composto si sarà intiepidito versarlo nel sifone da 1/2 litro, caricare una cartuccia di gas, agitare qualche secondo e riporre in frigo capovokto per almeno tre ore.


Budino al cioccolato

DIFFICOLTA’:
Facile

TEMPI:
10 minuti
+ 3 h di riposo in frigo

INGREDIENTI:

– 180 gr di zucchero
– 150 gr di burro
– 800 ml di latte
– 160 gr di zucchero
– 80 gr di farina

PREPARAZIONE:

Mettere il latte in un tegame e portarlo lentamente in ebollizione. Intanto, sciogliere a fuoco dolce il burro e aggiungere lo zucchero. Trascorsi un paio di minuti unire il cioccolato spezzettato grossolanamente e mescolare finchè il composto non risulterà liscio ed omogeneo. A questo punto unire la farina setacciata a poco a poco, sempre continuando a mescolare. Ora inglobare il latte bollente tutto in una volta e far cuocere per circa un minuto. Versare immediatamente in uno stampo e lasciar raffreddare prima a temperatura ambiente, poi in frigo per qualche ora prima di servire.


Torta al cocco

image

DIFFICOLTA’:
facile

TEMPI:
1 ora

INGREDIENTI:

– 200 gr farina
– 200 gr farina di cocco
– 150 gr burro
– 150 gr zucchero
– 1 bustina vanillina
– 2 uovo
– latte q.b.
– 1 bustina lievito
– glassa al cioccolato
– cocco per decorazione

PREPARAZIONE:

Imburrare ed infarinare una tortiera ed accendere il forno a 180°. Sbattere le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso. Mescolare insieme, in una terrina a parte, la farina setacciata e la farina di cocco ed unirle al burro fuso a bagnomaria. Unire lo zabaione al composto di farine. Ottenuto un impasto uniforme aggiungere la vanillina e il latte, fintanto che il tutto non risulterà abbastanza morbido. Setacciare il lievito e mescolarlo al composto così ottenuto. Versare il tutto nella tortiera ed infornare per circa 45 minuti. Una volta freddata la torta coprire con glassa al cioccolato e spolverizzare di farina di cocco.


Crescionda di Spoleto

DIFFICOLTA’:
Facile

TEMPI:
1h e 20 minuti

INGREDIENTI:

– 60 gr di amaretti
– 100 gr di cioccolato fondente
– 4 uova
– 60 gr di farina
– 80 gr di zucchero
– 500 ml di latte
– 2 cucchiai di pan grattato
– 1 tazzina di rum
– cannella in polvere

PREPARAZIONE:

In una terrina montare i tuorli d’uovo con lo zucchero fino ad ottenere un composto liscio e spumoso. Aggiungere a poco a poco, continuando sempre a mescolare, il rum, il cioccolato fuso, gli amaretti ridotti in polvere con il mixer, la farina e, infine, il latte. Una volta completato il composto montare a neve ferma gli albumi con un pizzico di sale in un’altra terrina. Incorporare gli albumi montati all’impasto, procedento delicatamente e mescolando dall’alto verso il basso, evitando di smontare gli albumi. Versare l’impasto in una tortiera da 24 cm di diametro imburrata ed infarinata ed infornare a 180° per circa 50 minuti/1 ora. Controllare lo stato della cottura con uno stecchino.


Torta noci e cioccolato

DIFFICOLTA’:
Facile

TEMPI:
50 minuti

INGREDIENTI:

– 140 gr di cioccolato fondente
– 40 gr di noci sgusciate
– 160 gr di zucchero
– 4 uova
– 1 bustina di vanillina
– zucchero a velo
– 1 pizzico di sale

PREPARAZIONE:

Tritare il cioccolato, le noci e 100 gr di zucchero fino ad ottenere una farina a grana piuttosto grossa. Montare i tuorli d’uovo con lo zucchero rimanente e la vanillina. A parte montare gli albumi a neve ferma con un pizzico di sale. Amalgamare il trito alle uova e, con cautela, gli albumi. Versare il composto in una teglia rivestita di pan grattato ed infornare a 180° per 35 minuti.


Sbrisolona al cioccolato

DIFFICOLTA’:
Facile

TEMPI:
45 minuti

INGREDIENTI PER L’IMPASTO:

300 gr di farina
1 uovo
100 gr di burro
100 gr zucchero
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito
1 bustina di vanillina

INGREDIENTI PER LA FARCITURA:

500 gr di ricotta
150 gr di zucchero
100 gr di cioccolato fondente

PREPARAZIONE:

In una terrina sistemare la farina, il lievito e la vanillina, mescolando bene le polveri. Aggiungere, poco per volta, il burro fuso e fare in modo che si amalgami bene alla farina. Mescolare, poi, anche l’uovo intero. Il composto risulterà piuttosto solido. Sgranarlo con le mani, non deve risultare compatto. Preparare la farcitura lavorando con una frusta la ricotta con lo zucchero e il cioccolato ridotto a scaglie. Rivestire una tortiera con della carta forno. Sul fondo della tortiera sistemare uno strato uniforme con metà dell’impasto sgranato. Versare la farcitura di ricotta e ricoprire con la seconda metà di impasto sgranato. Infornare per circa mezz’ora a 200°.


Tronchetto di Natale

tronchetto_di_natale

DIFFICOLTA’:
facile

TEMPI:
2 ore e 30 minuti

INGREDIENTI:

1 pan di Spagna rettangolare
1 dose di crema al mascarpone
250 gr di cioccolato fondente
150 gr di panna fresca
15 gr di burro
1 arancio
1 limone
1 bicchierino di creola (o altro liquore per dolci)
2 cucchiai di zucchero

PREPARAZIONE:

Preparare uno sciroppo mettendo a bollire 300 ml di acqua con le scorze dell’arancia, due cucchiai di zucchero e il liquore. Quando avrà bollito per un pò spegnere e lasciar freddare.
Accendere il forno ed impostarlo ad una temperatura di 150°. Preparare il composto per il pan di spagna, stenderlo e livellarlo sulla placca del forno foderata di carta oleata ed infornare per circa mezz’ora. Una volta sfornato rovesciarlo su di un canovaccio umido ed arrotolarlo immediatamente. Far freddare così.
Intanto preparare la crema al mascarpone ed aggiungervi 100 grammi di cioccolato fondente tagliato a tocchetti piccoli. Riaprire il pan di spagna, bagnarlo con lo sciroppo e stendervi la crema al mascarpone. Arrotolare nuovamente il pan di spagna e tagliarlo in modo da ottenere un tronchetto con un ramo laterale.
Preparare la crema per la copertura: mescolare la panna al burro e metterli sul fuoco fino al punto di quasi bollitura. Successivamente spegnere il fuoco e versare il liquido caldo sulla cioccolata sminuzzata fina. Mescolare il composto finchè il cioccolato non si sarà completamente sciolto e lasciar freddare. Quando la crema al cioccolato sarà fredda completamente montarla con la frusta elettrica e stenderla subito sul tronchetto. Con una forchetta fare delle righe irregolari e mettere in frigo a riposare prima di servire. Per dare un effetto ancor più invernare spolverizzare in alcuni punti con dello zucchero a velo.