Tag: crema

Gelato alla crema

gelato_alla_crema

DIFFICOLTA’:
Facile

TEMPI:
10 minuti
+ tempi di congelamento

INGREDIENTI:

– 6 tuorli d’uovo
– 6 cucchiai di zucchero
– 500 ml di panna montata

PREPARAZIONE:

Montare i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Montare a neve ferma la panna ed incorporarla delicatamente alle uova, facendo attenzione che non si smonti. Versare il composto in uno stampo e porre a congelare.

Foto di :

http://www.flickr.com/photos/elanaspantry/4602087755/


Crema al burro per decorazioni

DIFFICOLTA’:
Facile

TEMPI:
10 minuti

INGREDIENTI:

– 125 gr di burro
– 250 gr di zucchero a velo
– 1 cucchiaio di latte
– aroma di arancia

PREPARAZIONE:

In una ciotola sistemare il burro freddo spezzettato e lavorarlo con lo sbattitore fino a quando non risulterà liscio e morbido. Incorporare a poco a poco lo zucchero a velo setacciato e bagnare con il latte e l’aroma. Regolare di zucchero o latte a seconda della composizione della crema, la quale dovrà essere abbastanza solida da tenere la forma che le si vuol dare.


Gelato alla crema

DIFFICOLTA’:
Facile

TEMPI:
10 minuti
+ tempi di congelamento

INGREDIENTI:

– 6 tuorli d’uovo
– 6 cucchiai di zucchero
– 500 ml di panna montata

PREPARAZIONE:

Montare i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Montare a neve ferma la panna ed incorporarla delicatamente alle uova, facendo attenzione che non si smonti. Versare il composto in uno stampo e porre a congelare.


Torta di compleanno con prato fiorito

DIFFICOLTA’:
Facile

TEMPI:
2 ore e 30 minuti

INGREDIENTI:

1 pan di Spagna
1 dose di crema al latte
1 dose di crema al caffè
300 ml di latte e caffè freddo
500 ml di panna montata
300 gr di farina di cocco
colorante alimentare verde
2 scatole di mikado al cioccolato fondente

PREPARAZIONE:

Preparare le creme e il pan di Spagna seguendo le istruzioni che compaiono cliccando sui loro nomi. Una volta freddato il pan di Spagna tagliarlo in 3 dischi. Prendere la base e bagnarla con il latte e caffè. Spalmare di crema al latte e coprire con il secondo disco di pan di Spagna. Bagnare anche questo di latte e caffè e spalmare di crema al caffè. Coprire con il terzo disco di pan di Spagna e bagnare con il latte e caffè. Ricoprire la superficie e i bordi esterni della torta con uno strato di panna montata e decorare tutto con uno strato uniforme di farina di cocco colorata di verde.
Lungo i bordi sistemare, uno a fianco all’altro, i mikado privati della parte senza cioccolato.


Tronchetto di Natale

tronchetto_di_natale

DIFFICOLTA’:
facile

TEMPI:
2 ore e 30 minuti

INGREDIENTI:

1 pan di Spagna rettangolare
1 dose di crema al mascarpone
250 gr di cioccolato fondente
150 gr di panna fresca
15 gr di burro
1 arancio
1 limone
1 bicchierino di creola (o altro liquore per dolci)
2 cucchiai di zucchero

PREPARAZIONE:

Preparare uno sciroppo mettendo a bollire 300 ml di acqua con le scorze dell’arancia, due cucchiai di zucchero e il liquore. Quando avrà bollito per un pò spegnere e lasciar freddare.
Accendere il forno ed impostarlo ad una temperatura di 150°. Preparare il composto per il pan di spagna, stenderlo e livellarlo sulla placca del forno foderata di carta oleata ed infornare per circa mezz’ora. Una volta sfornato rovesciarlo su di un canovaccio umido ed arrotolarlo immediatamente. Far freddare così.
Intanto preparare la crema al mascarpone ed aggiungervi 100 grammi di cioccolato fondente tagliato a tocchetti piccoli. Riaprire il pan di spagna, bagnarlo con lo sciroppo e stendervi la crema al mascarpone. Arrotolare nuovamente il pan di spagna e tagliarlo in modo da ottenere un tronchetto con un ramo laterale.
Preparare la crema per la copertura: mescolare la panna al burro e metterli sul fuoco fino al punto di quasi bollitura. Successivamente spegnere il fuoco e versare il liquido caldo sulla cioccolata sminuzzata fina. Mescolare il composto finchè il cioccolato non si sarà completamente sciolto e lasciar freddare. Quando la crema al cioccolato sarà fredda completamente montarla con la frusta elettrica e stenderla subito sul tronchetto. Con una forchetta fare delle righe irregolari e mettere in frigo a riposare prima di servire. Per dare un effetto ancor più invernare spolverizzare in alcuni punti con dello zucchero a velo.


Crema pasticcera

DIFFICOLTA’:
facile

TEMPI:
15 minuti

INGREDIENTE:

– 3 tuorli d’uovo
– 3 cucchiai colmi di zucchero
– 3 cucchiai scarsi di farina
– 500 ml latte
– 1 stecca di vaniglia

PREPARAZIONE:

Sbattere le uova con lo zucchero ed incorporare la farina lasciandola cadere a pioggia. Aggiungere a filo il latte ed immergere la stecca di vaniglia. Portare sul fuoco e far bollire per 3 minuti.


Salsa alle ciliegie

DIFFICOLTA’:
facile

TEMPI:
15 minuti

INGREDIENTI:

– 300 gr ciliegie prive di nocciolo
– 50-100 gr zucchero di canna
– 3 cucchiai di succo d’arancia o mirtilli rossi

PREPARAZIONE:

In una casseruola mescolare le ciliegie con il succo d’arancia o di mirtilli e metà dello zucchero. Porre la casseruola sul fuoco e portare ad ebollizione. Far cuocere a fuoco medio per 5-7 minuti, finchè le ciliegie non si saranno ammorbidite. Aggiungere lo zucchero restante e mescolare.


Salsa al mou

DIFFICOLTA’:
facile

TEMPI:
15 minuti

INGREDIENTI:

– 60 ml acqua
– 150 gr zucchero semolato
– 160 ml panna liquida
– 75 gr burro

PREPARAZIONE:

Mescolare l’acqua e lo zucchero e porlo sul fuoco fino a che non si caramella. Al composto unire lentamente la panna. Portare nuovamente ad ebollizione. Togliere dal fuoco, unirvi, uno alla volta, il burro tagliato a cubetti e mescolare il tutto energicamente con una frusta.


Salsa alla cannella

DIFFICOLTA’:
facile

TEMPI:
15 minuti

INGREDIENTI:

– 20 ml panna
– 2 cucchiai zucchero a velo
– 1 cucchiaino cannella

PREPARAZIONE:

Montare la panna. Quando si è all’incirca a metà dell’operazione aggiungere lo zucchero a velo e la cannella.


Zuppa inglese


zuppa_inglese
DIFFICOLTA’:
facile

TEMPI:
20 minuti

INGREDIENTI:

– 6 rossi d’uovo
– 6 cucchiai farina
– 6 cucchiai zucchero
– 1 lt latte
– 50 gr cacao in polvere amaro
– savoiardi o pan di Spagna
– alchermes

PREPARAZIONE:

Preparare una crema mescolando i rossi d’uovo con lo zucchero finchè il composto non assumerà una colorazione chiara e spumosa. A piccole quantità aggiungere la farina, mescolando in continuazione, e, infine, il latte. Porre sul fuoco e portare ad ebollizione mescolando continuamente. Dal momento in cui bolle lasciar sulla fiamma per 3 minuti. Spegnere il fuoco e lasciar raffreddare. Intanto, tagliare a metà i savoiardi (o a striscie il pan di spagna) e, una volta imbevuti nell’alchermes, sistemarli sul fondo e sui lati di uno stampo a cupola. Versare la crema fino a metà dello stampo e ricoprirla con un nuovo strato di savoardi imbevuti nell’alchermes. Alla crema rimasta aggiungere il cacao amaro, mescolare e versarla nello stampo. Chiudere con un ultimo strato di savoiardi imbevuti e porre in frigorifero per qualche ora prima di consumare.

 

2° versione / seconda ricetta

 

 

RICETTA:
Zuppa inglese

DIFFICOLTA’:
Facile

TEMPI:
40 minuti

INGREDIENTI PER LA CREMA PASTICCERA:

– 6 uova
– 500 ml di latte
– 150 gr zucchero
– 40 gr di maizena
– 1 bustina di vanillina

INGREDIENTI PER LA CREMA AL CIOCCOLATO:

– 125 gr di tuorlo d’uovo
– 250 ml di panna
– 250 ml di latte
– 125 gr di zucchero
– 20 gr di maizena
– 20 gr di farina
– 100 gr di cioccolato fondente
– 1 bustina di vanillina

INGREDIENTI:

– 200 ml di acqua
– 100 gr di zucchero
– 100 ml di alchermes
– pan di spagna o biscotti savoiardi

PREPARAZIONE:

Per prima cosa preparare la bagna, portando ad ebollizione lo sciroppo di acqua e zucchero. Una volta sciolto lo zucchero spegnere la fiamma e lasciar raffreddare completamente, poi aggiungere l’alchermes.
Preparare la crema pasticcera. In un tegame versare il latte aromatizzato con la vanillina e portare a leggero bollore (lasciare da parte mezzo bicchiere di latte freddo). Nel frattempo, in una terrina, battere i tuorli d’uovo con lo zucchero fino ad ottenere un composto liscio, chiaro e spumoso. A questo punto, sempre mescolando, unire a filo 1/3 del latte caldo e, poi, la maizena setacciata. Versare questo composto direttamente nel tegame con il latte caldo restante e porre sul fuoco dolce mescolando continuamente fino a raggiungere il bollore. La crema si addenserà poco a poco bollendo. Una volta raggiunto il voluto grado di densità incorporare il mezzo bicchiere di latte freddo lasciato da parte, mescolare e spegnere la fiamma.
A questo punto preparare la crema al cioccolato. In un tegame versare il latte e la panna, aromatizzandoli con la vanillina e portare a leggero bollore. Intanto, in una terrina battere i tuorli d’uovo con lo zucchero, fino ad ottenere, anche qui, un composto spumoso e chiaro. Incorporare a poco a poco la farina con la maizena mescolate insieme e setacciate. Unire a filo, sempre mescolando, il latte e la panna caldi, riversare il tutto nel tegame e portare ad ebollizione. Quando la crema, bollendo, si sarà addensata, aggiungere il cioccolato sminuzzato e amalgamare bene per fare in modo che si sciolga completamente.
Prendere una pirofila e rivestire il forno con il pan di spagna o i savoiardi imbevuti nello sciroppo di alchermes, ricoprire di crema al cioccolato e stendere un nuovo strato di biscotti bagnati di sciroppo. Stendere un ultimo strato di crema pasticcera e decorare a piacere con pan di spagna allo sciroppo sbriciolato o con fili di cioccolato fuso.