Tag: cucchiaio

Tronchetto di Natale

tronchetto_di_natale

DIFFICOLTA’:
facile

TEMPI:
2 ore e 30 minuti

INGREDIENTI:

1 pan di Spagna rettangolare
1 dose di crema al mascarpone
250 gr di cioccolato fondente
150 gr di panna fresca
15 gr di burro
1 arancio
1 limone
1 bicchierino di creola (o altro liquore per dolci)
2 cucchiai di zucchero

PREPARAZIONE:

Preparare uno sciroppo mettendo a bollire 300 ml di acqua con le scorze dell’arancia, due cucchiai di zucchero e il liquore. Quando avrà bollito per un pò spegnere e lasciar freddare.
Accendere il forno ed impostarlo ad una temperatura di 150°. Preparare il composto per il pan di spagna, stenderlo e livellarlo sulla placca del forno foderata di carta oleata ed infornare per circa mezz’ora. Una volta sfornato rovesciarlo su di un canovaccio umido ed arrotolarlo immediatamente. Far freddare così.
Intanto preparare la crema al mascarpone ed aggiungervi 100 grammi di cioccolato fondente tagliato a tocchetti piccoli. Riaprire il pan di spagna, bagnarlo con lo sciroppo e stendervi la crema al mascarpone. Arrotolare nuovamente il pan di spagna e tagliarlo in modo da ottenere un tronchetto con un ramo laterale.
Preparare la crema per la copertura: mescolare la panna al burro e metterli sul fuoco fino al punto di quasi bollitura. Successivamente spegnere il fuoco e versare il liquido caldo sulla cioccolata sminuzzata fina. Mescolare il composto finchè il cioccolato non si sarà completamente sciolto e lasciar freddare. Quando la crema al cioccolato sarà fredda completamente montarla con la frusta elettrica e stenderla subito sul tronchetto. Con una forchetta fare delle righe irregolari e mettere in frigo a riposare prima di servire. Per dare un effetto ancor più invernare spolverizzare in alcuni punti con dello zucchero a velo.


Tortino con cuore di cioccolato caldo


Questo tortino, particolarmente indicato per le serate invernali, è veloce e facile da preparare e garantisce un risultato che acconteterà tutti. Dall’intenso sapore di cioccolato, la vera particolarità sta nel cuore: se vengono rispettati i tempi di cottura indicati questo tortino vi delizierà con un cuore di puro cioccolato liquido bollente!

DIFFICOLTA’:
facile

TEMPI:
20 minuti

INGREDIENTI:

– 100 gr Nutella
– 20 gr cioccolato fondente
– 100 gr burro
– 2 uova
– 50 gr farina
– 60 gr zucchero

PREPARAZIONE:

Accendere il forno ed impostarlo a 200 gradi. Preparare un bagnomaria in cui sciogliere tutti insieme, senza far raggiungere l’acqua a bollore, il burro, il cioccolato fondente e la Nutella. Nel frattempo sbattere le uova con lo zucchero. Lasciar raffreddare il composto di burro e cioccolato ed unirlo lentamente alle uova. Aggiungere la farina poca alla volta, continuando a mescolare. Imburrare ed infarinare 3-4 stampini da forno, possibilmente in coccio ed infornare per 15 minuti. Sfornare e servire caldi.


Torta cubana alla Nutella e caffè

foto_torta_cubana_decorata_con_cioccolato_plastico_interno
DIFFICOLTA’:
facile

TEMPI:
50 minuti

INGREDIENTI:

– 4 uova
– 120 gr farina
– 160 gr zucchero
– 40 gr cacao in polvere
– 1/2 bustina lievito sciolto con 1 cucchiaio di latte
– 500 gr panna montanta
– Nutella a piacere
– 20 gr Nescaffè
– 20 gr zucchero
– cioccolato in scaglie
– rum

PREPARAZIONE:

In una terrina montare le uova con lo zucchero. Aggiungere la farina setacciata con il cacao e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Sciogliere il lievito nel latte ed aggiungere al composto. Trasferire l’impasto in una teglia da 26 cm di diametro imburrata ed infarinata e cuocere in forno già caldo a 160° per 20-25 minuti. Sfornare, raffreddare e tagliare nel mezzo. Togliere un pò di mollica dal centro e tenerla da parte per la copertura finale. Bagnare entrambe le superfici centrali con uno sciroppo ottenuto bollendo acqua, zucchero e rum. Farcire con Nutella e panna al caffè (per ottenerla mescolare 250 gr di panna con 3 cucchiaini di Nescaffè e dello zucchero a velo e montarla). Una volta spalmata la panna cospargere di scaglie di cioccolata e ricoprire con l’altra metà della torta. Ricoprire con gli altri 250 gr di panna montanta con un pò di zucchero a velo e sbriciolarvi sopra la mollica frullata. Riporre in congelatore per 2 o 3 ore prima di servire.


Tiramisù

tiramisu_al_mascarpone_intero_ridottoDIFFICOLTA’:
facile

TEMPI:
25 minuti

INGREDIENTI:

– 5 uova
– 150 gr zucchero
– 500 gr mascarpone
– 1 pizzico di sale
– 200 gr savoiardi
– caffè ristretto
– 200 gr cioccolato fondente
– 1 cucchiaio di cacao amaro

PREPARAZIONE:

Preparare il caffè e farlo raffreddare. Nel frattempo sbattere i tuorli d’uovo con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Unirvi con cura il mascarpone prima e le chiare montate a neve ferma con un pizzico di sale poi. Spalmare un leggero strato di crema sul fondo di una pirofila e ricoprirlo di savoiardi imbevuti di caffè. Su questi stendere uno strato generoso di crema e cospargere di cioccolato fondente grattugiato. Procedere con un nuovo strato, fino ad esaurimento degli ingredienti. All’ultimo strato spolverizzare con cacao amaro. Sistemare in frigorifero per almeno 3 ore prima di consumare.

tiramisu_al_mascarpone_ridotto


Panna cotta fatta in casa


Quante volte avete avuto voglia di farvi una bella panna cotta? Di quelle che si possono ricoprire di Nutella, per esempio? E quante volte vi siete chiesti se non fosse possibile prepararla senza quei noiosi preparati a cui basta aggiungere latte? Ecco una ricetta che, di certo, vi renderà felici!

DIFFICOLTA’:
facile

TEMPI:
15 minuti per la preparazione
+ i tempi per il raffreddamento

INGREDIENTI:

– 500 ml latte
– 500 ml panna
– 1 cucchiaio abbondante di miele
– 1 cucchiaio di vaniglia
– 25 gr colla di pesce

PREPARAZIONE:

In una casseruola mescolare il latte, la panna, il miele e la vaniglia. Mettere sul fuoco e quando sta per bollire aggiungere la colla di pesce ammorbidita in acqua tiepida. Far bollire per 2 o 3 minuti, a seconda di quanto si desidera consistente la panna cotta. Versare il composto ancora caldo nei stampini e lasciar raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigo per diverse ore.


Base per torta di frutta

DIFFICOLTA’:
facile

TEMPI:
30 minuti

INGREDIENTI:

– 40 gr farina
– 35 gr fecola
– 3 uova
– 100 gr zucchero
– 1 cucchiaio succo di limone

PREPARAZIONE:

Accendere il forno ed impostarlo a 180°. Montare le uova con lo zucchero e bagnare con il succo di limone. In una terrina a parte mescolare la farina con la fecola e, così mescolate, unirle un pugno per volta al composto continuando a mescolare. Imburrate ed infarinate una teglia specifica per base ed infornare per una ventina di minuti circa.


Dolce di savoiardi e alchermes al profumo di amaretto

torta_panna_e_amaretti-1

Un dolce per chi ama la morbidezza di uno zabaione al marsala e l’aroma unico di amaretti e alchermes.

DIFFICOLTA’:
media

TEMPI:
45 minuti

INGREDIENTI:

– 5 tuorli d’uovo
– 5 cucchiai di zucchero
– 5 cucchiai di marsala
– 250 ml panna fresca
– 100 gr amaretti
– 25 gr cacao amaro in polvere
– 150 gr savoiardi
– alchermes q.b.

PREPARAZIONE:

In un tegame mettere i tuorli montati con lo zucchero e il marsale. A bagnomaria ridurre il composto e, una volta ottenuto lo zabaione, lasciarlo raffreddare. In una terrina montare la panna ed amalgamarla delicatamente allo zabaione. Coprire con la crema ottenuta il fondo di un piatto da portata e disporvi i savoiardi inzuppati nell’alchermes. Ricoprire di crema, amaretti sbriciolati e cacao. Proseguire con gli strati in sequenza fino al termine della crema. Una volta ultimato il dolce mettere in frigorifero e lasciare raffreddare.


Cheesecake di ricotta e confettura di pesche

DIFFICOLTA’:
facile

TEMPI:
1 ora e 30 minuti

INGREDIENTI:

– 130 gr biscotti dolci secchi (o una dose di frolla)
– 125 gr ricotta fresca morbida
– 125 gr formaggio fresco morbido
– 125 gr yogurt intero naturale
– 85 gr confettura di pesche
– 70 gr Nutella
– 60 gr burro fuso
– 55 gr zucchero
– 15 gr farina di mais
– 1 uovo intero ed un tuorlo

PREPARAZIONE:

Sbriciolare finemente i biscotti con un mixer fino a raggiungere una polvere fina. Trasferire quanto ottenuto in una terrina ed amalgamarvi il burro, precedentemente fuso a bagnomaria. Con il composto ottenuto foderare il fondo e i bordi di una teglia a cerniera già ricoperti di carta alluminio unta d’olio. Si dovrà cercare di ottenere un uguale spessore del composto pressato. Lasciar raffreddare in frigorifero per circa 20 minuti. Intanto mettere la ricotta e il formaggio fresco in una terrina e, con l’ausilio di una frusta elettrica, montare fino ad ottenere una crema morbida. Unire, continuando a mescolare, prima lo zucchero, poi, la farina e, in ultimo, le uova. Amalgamare bene dopo ogni ingrediente. Aggiungere lo yogurt, la Nutella e la marmellata e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Tirare fuori dal frigo la teglia preparata precedentemente, versarvi il composto ottenuto ed infornare per circa 50 minuti a 180° C. Una volta sfornato il dolce porlo a raffreddare in frigo per almeno due ore prima di servirlo.


Mousse di cioccolato al bicchiere

DIFFICOLTA’:
facile

TEMPI:
20 minuti

INGREDIENTI:

– 130 gr cioccolato fondente al 60-70%
– 90 gr Nutella
– 2 tuorli
– 3 albumi
– 5 ml Gran Marnier
– buccia grattugiata di un’arancia
– 1 pizzico di sale
– 1 cucchiaio di acqua

PREPARAZIONE:

Spezzettare il cioccolato fondente e scioglierlo in un pentolino a bagnomaria con la Nutella. Togliere dal fuoco e continuare a mescolare per qualche minuto con un cucchiaio di legno. Una volta freddato incorporarvi i due tuorli, il liquore e la buccia di arancia, avendo cura di mescolare dopo ogni ingrediente. In una terrina a parte montare a neve ferma gli albumi con un pizzico di sale ed un cucchiaio di acqua. Incorporare il composto così ottenuto all’impasto di cioccolato, mescolando con delicatezza per evitare che le chiare si rismontino. Suddividere la mousse in bicchieri da portata (od utilizzare la crema per farcire una torta) e porli in frigo a raffreddare fino al momento di servirli.


Bavarese al cioccolato al latte

DIFFICOLTA’:
facile

TEMPI:
20 minuti

INGREDIENTI:

– 5 tuorli
– 120 gr zucchero
– 350 gr cioccolato al latte
– 50 gr cacao amaro
– 450 gr panna montata
– 100 gr latte fresco intero
– 1 gr addensante

PREPARAZIONE:

In una terrina montare i tuorli con lo zucchero. Intanto, in un pentolino, far scaldare 150 gr di panna con il latte, facendo attenzione a non fargli prendere il bollore. Quando il latte e la panna avranno raggiunto la giusta temperatura versarli sui tuorli mescolando in continuazione. Aggiungere, poco per volta, il cioccolato, il cacao e l’addensante. Montare la panna non troppo soda e aggiungerla delicatamente al composto intiepidito.