Tag: frittelle

Frittelle di San Giuseppe

DIFFICOLTA’:
facile

TEMPI:
40 minuti
+ i tempi di riposo

INGREDIENTI:

– 100 gr di riso
– 500 ml di latte
– 3 uova
– 50 gr di fiore di farina
– zucchero semolato
– zucchero a velo
– scorza grattugiata di un limone
– cannella
– alchermes
– rum
– olio per friggere

PREPARAZIONE:

Cuocere il riso nel latte a fuoco basso e salare appena. Togliere dal fuoco e, una volta freddo, unire le uova, lo zucchero semolato, una parte del fiore di farina, la cannella, la scorza di limone e un bicchierino di rum e alchermes mescolati insieme. Mescolare e lasciare a riposo per qualche ora. Scaldare dell’olio per frittura in una padella e cuocere il composto a cucchiaiate. Le frittelle dovranno risultare croccanti fuori e morbide dentro. Scolarle, assorbire l’olio in eccesso e cospargere di zucchero a velo.


Pancake americani con sciroppo d’acero

pancake_con_sciroppo_d_acero

DIFFICOLTA’:
facile

TEMPI:
30 minuti

INGREDIENTI:

– 200 gr farina
– 2 cucchiai lievito in polvere
– 1/2 cucchiaino sale
– 1 cucchiaio zucchero
– 2 uova
– 250 ml latte
– 3 cucchiai olio di semi

PREPARAZIONE:

In un recipiente unire la farina, il lievito, il sale e lo zucchero. In un altro recipiente montare a neve gli albumi. A parte sbattere i tuorli d’uovo. Unire latte, olio e rossi d’uovo. Aggiungere a filo i liquidi ai solidi e mescolare bene per ottenere un composto liscio ed omogeneo. Un cucchiaio alla volta aggiungere gli albumi al composto, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto. Con un mestolo versare un po’ del composto (circa 3 cucchiai) su di una padella antiaderente unta e distribuire per un cerchio di 10 cm di diametro. Quando la superficie fa le bollicine girare e cuocere dall’altro lato. Servire calde con sciroppo d’acero.


Dorayaki giapponesi (i dolci di Doreamon)

DIFFICOLTA’:
facile

TEMPI:
45 minuti

INGREDIENTI:

– 100 gr farina 00
– 2 uova a temperatura ambiente
– 1/2 cucchiaino da caffè di lievito in polvere
– 50 gr zucchero
– 1 cucchiaio di miele
– 2 cucchiai di acqua
– marmellata anko (o crema, cioccolata, confettura)

PREPARAZIONE:

In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e cremoso. Aggiungere la farina setacciata ed amalgamare. Versare un cucchiaio di miele, mescolare e aggiungere il lievito allungato con l’acqua. Lasciar riposare l’impasto per circa mezz’ora. Far scaldare una piastra antiaderente e versarvi un cucchiaio abbondante di composto. Appena compaiono le prime bollicine dovute al lievito girare e cuocere dall’altro lato. Far freddare e spalmare di marmellata Anko. Chiudere a “panino”.